Losservatore romano caga fuori dal vasino

Andiamo a tentoni. Be', mi sto godendo le vacanze con la mia nipotina, che lo sapete che nemmeno tanto in fondo tengo un cuore tenerissimo. Gente tranquilla, che lavorava, persone a modo timorate di Dio, bravi elettricisti che fumano poco e ascoltano i Pooh La domanda se la pongono un po' tutti: ma se adesso diventa urgente per il pdl rinviare le elezioni di una o due settimane, non potevano attendere almeno una o due settimane prima di sfiduciare Monti?

L’Osservatore Romano fuori dal Vaticano

Tra noi e l'america esistono differenze di vedute. Be, si diano da fare quelli di Starbucks, mettano dell'esplosivo dentro i cappuccini. L'europeo s'indigna, non comprende il secondo emendamento: ah, se solo ogni maestra, ogni bidello, ogni addetto alle pulizie avesse avuto un fucile Diamo un cinturone anche a loro intanto che aspettano l'arrivo della cavalleria. Speriamo che questa ennesimo massacro serva all'amministrazione Obama per togliere l'assurdo divieto delle armi dentro le scuole pubbliche sentita con le mie orecchie.

Con il termine "mitopoiesi", lo saprete, si vuole generalmente indicare la creazione fittizia di miti e di leggende propria di molti scrittori moderni, ad esempio, l'universo di Arda di Tolkien, il ciclo di Cthulhu di Lovecraft, i Sith e gli Jedi di Star Wars. Voglio dire, cosa distingue la mitopoietica dalla religione?

Forse, in un futuro, uomini di buona famiglia si metteranno a venerare Gandalf. Edvard Munch, "I moderati". Forse l'Europa vuole indicarci il Premier? Hanno provato a farne un leader ma non ci sono riusciti, troppo meridionale, non teneva le palle, troppo avvocatino della famiglia bene siciliana per scaldare i cuori dei cumenda del nord.

Dal Catalogo dei Viventi Credo che a livello di ricambio politico generazionale il nostro paese se la giochi alla pari con la Siria. Io, personalmente, non ce la faccio. Ma dove la trovano i fini analisti politici la forza di andare avanti e trovare le parole? Guardate che le rivelazioni di Medvedev captate in un fuori onda sono straordinarie, e noi qui a concentrarci sulle nostre piccole crisi di governo. A Berlusconi un giorno hanno consegnato una valigetta contenente i codici del sudoku e una cartella top secret intitolata "Gli extraterrestri sono tra noi e portano la quinta" a Berlusconi gli alieni non fanno paura, bastano che abbiano la figa.

Mi girava continuamente la testa, mi hanno trovato la minima a cento, da domani comincio a prendere la pastiglia. Sulla scatola c'e scritto: benvenuti nella vecchiaia. A Piazza Tahrir chiedono il ritorno di Nefertiti.Nel primo viaggio del pontificato Papa Francesco raggiunge a Lampedusa gli immigrati e chiede perdono a Dio per la globalizzazione dellindifferenza. Chi ha pianto oggi nel mondo? Ho sentito che dovevo venire qui oggi a pregare, a compiere un gesto di vicinanza, ma anche a risvegliare le nostre coscienze.

Un viaggio che interroga le coscienze Sin dallannuncio a sorpresa il significato del viaggio di Papa Francesco a Lampedusa stato fortissimo: non sono parole vuote quelle che sta ripetendo dal momento dellelezione in conclave il vescovo di Roma preso quasi alla fine del mondo.

Il primo viaggio del pontificato, tanto breve quanto significativo, ha infatti voluto raggiungere da quel centro che deve essere esemplare nel presiedere nella carit tutte le Chiese come ha ricordato presentandosi al mondo una delle periferie, geografiche ed esistenziali, del nostro tempo.

Un itinerario scarno nel suo svolgimento, nato dallennesima sconvolgente notizia della morte di immigrati in mare rimasta come una spina nel cuore di Papa Francesco e realizzato per pregare, per compiere un gesto concreto e visibile di vicinanza e per risvegliare le nostre coscienze, ma anche per ringraziare. Alla celebrazione penitenziale di fronte al mondo e alla solidariet con i pi poveri, si sono cos aggiunte espressioni non protocollari e spontanee di gratitudine per chi da anni sa accoglierli e abbracciarli, offrendo in questo modo silenzioso e disinteressato un esempio di solidariet autentica.

Da questa porta dellEuropa, continente troppe volte smarrito nel suo benessere, il vescovo di Roma ha rivolto al mondo una riflessione esigente sul disorientamento contemporaneo scandita dalle domande di Dio che aprono le Scritture ebraiche e cristiane: Adamo, dove sei? Interrogativi biblici che vanno alla radice dellumano e che Papa Francesco ha ripetuto davanti a molti immigrati musulmani, ai quali aveva appena augurato che limminente digiuno del Ramadan porti frutti spirituali, con unofferta di amicizia che evidentemente supera i confini della piccola isola mediterranea.

Domande di sempre, oggi rivolte a un uomo che vive nel disorientamento, ha sottolineato il Pontefice: Tanti di noi, mi includo anchio, siamo disorientati, non siamo pi attenti al mondo in cui viviamo, non curiamo, non custodiamo quello che Dio ha creato per tutti e non siamo pi capaci neppure di custodirci gli uni gli altri. Al punto che migliaia e migliaia di persone sono costrette a lasciare le loro terre e cadono in questo modo nelle mani dei trafficanti, coloro che sfruttano la povert degli altri, queste persone per le quali la povert degli altri una fonte di guadagno ha denunciato il vescovo di Roma ricordando le parole di Dio a Caino: Dov il sangue del tuo fratello che grida fino a me?.

Ma nessuno si sente responsabile perch ha detto Papa Francesco abbiamo perso il senso della responsabilit fraterna. Anzi, la cultura del benessere ci fa vivere in bolle di sapone, che sono belle, ma non sono nulla: unillusione, insomma, che nel mondo globalizzato di oggi ha portato a una globalizzazione dellindifferenza togliendoci persino la capacit di piangere di fronte ai morti. Si ripete cos la scena evangelica delluomo ferito abbandonato al bordo della strada e del quale solo un samaritano si prende cura.

Come nella piccola realt di Lampedusa, dove per sono tanti a incarnare la misericordia di quel Dio fattosi bambino e costretto a fuggire dalla persecuzione di Erode. Parlava da Lampedusa, allestremo sud dellEuropa, ma si rivolgeva al mondo, inchiodandolo alle proprie responsabilit davanti al dramma di quanti sono costretti a fuggire dalla propria terra alla ricerca di un luogo dove vivere in pace e dignitosamente.

Il Santo Padre aveva appena ascoltato la richiesta daiuto di un gruppo di questi fratelli sbarcati a Lampedusa. E subito dallaltare della messa ha rilanciato il loro grido: Sono passati per le mani dei trafficanti Quanto hanno sofferto! E alcuni non sono riusciti ad arrivare. Il Papa ha spiegato perch il primo viaggio del suo pontificato stato proprio per loro, per queste vittime di una violenza inaudita. Quando qualche settimana fa ha appreso la notizia dellennesima strage del mare, ha ricordato, ho sentito che dovevo venire qui oggi a pregare, a compiere un gesto di vicinanza, ma anche a risvegliare le nostre coscienze perch ci che accaduto non si ripeta.

Particolare gratitudine Papa Francesco lha espressa agli abitanti di Lampedusa e Linosa, alle associazioni, ai volontari e alle forze di sicurezza: Voi siete una piccola realt ma offrite un esempio di solidariet.

Purtroppo per, ha aggiunto, la cultura del benessere ci porta a pensare a noi stessi, ci rende insensibili alle grida degli altri. Perci ha invocato il Signore chiedendo perdono per lindifferenza verso tanti fratelli e sorelle; per chi si addormentato, si chiuso nel proprio benessere che porta allanestesia del cuore e per coloro che con le loro decisioni a livello mondiale hanno creato situazioni che conducono a questi drammi.

Giornate dei seminaristi e delle novizie Trasparenza, autenticit e coerenza: sono le caratteristiche che dovrebbe avere chi decide di consacrare la propria vita a Dio nella Chiesa. Papa Francesco le ha elencate sabato pomeriggio, 6 luglio, incontrando nellAula Paolo VI migliaia di giovani in cammino vocazionale, per i quali linodmani ha celebrato la messa nella basilica Vaticana. Attraverso un lungo discorso improvvisato, il Pontefice ha esortato i seminaristi e le novizie alla gioia autentica non quella che viene dallultimo modello di smartphone o dellauto che si fa notare e ha rilanciato limportanza della formazione, della vita comunitaria e della missionariet.

LEgitto non mai stato vicino come questa mattina alla guerra civile.

Osservatore Romano 2011ottobre06

Lesercito avrebbe sparato allalba contro una manifestazione di sostenitori del deposto presidente Mohammed Mursi davanti a una caserma del Cairo, facendo una strage almeno 42 i morti e i feriti secondo lultimo bilancio ufficiale.

Il partito Libert e Giustizia braccio politico dei Fratelli musulmani ha lanciato un appello alla sollevazione popolare. La maggior parte dei ponti del Cairo sono stati chiusi stamani dai blindati dellesercito gettando la citt nel caos. Il presidente egiziano ad interim, Adly Mansour, ha ordinato uninchiesta indipendente sugli eventi di oggi. Il massacro allalba, e come succede sempre in guerra, ognuno la racconta a modo suo. Per lesercito, un gruppo terrorista armato ha dato lassalto a una caserma della Guardia repubblicana.Con queste riflessioni ricordiamo a tutti i nostri Lettori che siamo anche noi in procinto di allentare gli editoriali per via del periodo estivo.

Ne approfittiamo per auspicare a tutti un periodo fruttuoso per sante letture, preghiera e arricchimento dello spirito. Ma Jorge Mario Bergoglio lo esercita sistematicamente in pubblico, nei suoi atti di magistero ufficiale, anche quando tutti si aspettano che tiri le somme e dia una risposta chiara e definitiva.

Per questi ultimi Papa Francesco ha inaugurato un nuovo peccato altro che abolirlo, il peccato! Carina la frase provocatoria tra le parentesi!! Oh certo! Vogliamo concludere con queste riflessioni ricordando a tutti i nostri Lettori che siamo anche noi in procinto di allentare gli editoriali per via del periodo estivo.

Chiedendo scusa per lo spazio che sto rubando vorrei segnalare un ultimo aspetto inquietante. La gioia come segno inconfondibile di una fede autentica, profonda, radicata. Il vero cristiano avanza nel discernimento, non nei dubbi. Grazie, da Alfredo.

Blog dei blogs: breve rassegna web (e qualche anticipazione) – 23

Betlemme cosa significa? Trento al concilio mise i paletti dottrinali contro le modifiche teologiche di Lutero… Il Papa, allora, ha detto una eresia? Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue dimora in me e io in lui. Citatemi un passo in cui parla in modo chiaro della Presenza Reale. Lo dice piano piano, a poco a poco, con tecniche studiate a tavolino da chi sta portando il mondo occidentale verso la omologazione totale del pensiero, dei costumi e della religione.

Ma noi abbiamo il dovere di disapprovare. Prima la confusione e poi la divisione! Coraggio, andiamo avanti! Beh, no! Mi sembra sia un articolo fondamentale. Con stima e gratitudine per il vostro impegno. In cordibus Jesus et Mariae. Stai commentando usando il tuo account WordPress. Stai commentando usando il tuo account Google. Stai commentando usando il tuo account Twitter. Stai commentando usando il tuo account Facebook.

Notificami nuovi commenti via e-mail. Mandami una notifica per nuovi articoli via e-mail.Category: Documents. Download Tutti i testi delle canzoni dei Gem Boy, uno dei. In alcuni casi es. The shark is coming Ecco arriva Albertone con la tuta di Tacchini attillata, fa due cosce che fa invidia alla Marini. Ecco arriva il maresciallo che vuol diventar tenente, ma poi quando parla non si capisce un accidente!

Allora i guerrieri corrono a salvarla ammazzano i cattivi e poi riescono a liberarlaaaaaaa!. Aumma-ma, aumma-ma, Aumma-ma, aumma-ma, Aumma-ma, aumma-ma, Aumma-aumma-ma! Ecco arriva Albertone sfreccia col suo macchinone, vuol far troppo lo sborone, poi si becca un bel multone. Lui si incazza con gli fotografa la sua grande e grossa banana!

Albe-albertone, grandissimo campione, Albe-albertone, grande, grosso e pistolone! Eccolo che si prepara al cancelletto di partenza col pettorale numero Vai Alberto, sei tutti noi, vai Alberto, vai! Amico sei una lima che ti costa darne una e dai dello scozzese a me?! Bambini voi non mi inseguite, potreste anche impressionarvi! Ammazza Cristina, eccomi qua! Ammazza Cristina, tu non lo sai! Animal instinct Ammazza Cristina, eccomi qua!

Ammazza Cristina, eccola qua! Ammazza Cristina, ma chi lo sa! Se sotto le unghie sono nere ti arrabbi sempre con me. Con lei sei sicuro di fare centro! Comprane una anche tu. Alzati e grida anche tu. Gonfia Angela e dacci dentro! Vieni fuori! Hanno fatto irruzione e me le hanno anche date di santa ragione! E quel dottore mi ha fatto perfino piangere dal dolore! Donna per me, come sei comoda, che mi accompagni nello zainetto in campeggio con me.

Pronta per me in ogni attimo, quando ho paura vorrei sgonfiarmi come fai te.

Città del Vaticano

Hei, un momento! Ma qua ci sono due cordoni ombellicali! Lo mangio tutto, ma dio bo se era tamugno sembrava di avere sullo stomaco un masagno, quasi mi veniva da sboccare Poi caccio una bronza che fa una gran landra, quasi vado in fattanza si, sono ninino sputo un lumino, ma ho un cattivo sapore in bocca Datemi una cicles, cicles, cicles, cicles, cicles! Non mi rompere i maroni non far come i plumoni e tira fuori la pilla!

Allora faccio lo spanizzo e gliene do 25 di sacchi va mo la. Poi guarda chi boccheggio eggio eggio eggio oh una mia amica Allora mi polleggio eggio eggio vicino a lei Hei bella gnocca ti va di fioccare con me Ba-ba-ba bagaglio sei un pi-pi-picaglio Ma ma ma che maraglio sei, vai a far delle pugnette Ba-ba-ba-bagaglio sei un pi pi picaglio Ma ma ma che maraglio sei, vai a far delle pugnette uno squasso di pugnette! E poi ci rimango male quando mi vengo a trovare a tu per tu con ragazzine tutte uguali Ba-ba-ba bagaglio sei un pi-pi-picaglio 11 GemBOY — Opera Omnia by Sdrushi Bastarda!

Avete la bocca ancora sporca di latte! Mamma dice che far sesso orale significa uno che di sesso vuol sempre parlare. Bimbe ingenue siamo noi che non capiamo i pezzi dei GemBOY.Nato in un'agiata famiglia di Lione attiva nel commercio della seta, quinto di otto figli, trascorse la sua infanzia ad Irigny. Nell'antica Roma, gli Acta Diurna populi Romani citati, in modo succinto, come Acta Diurna furono un resoconto autorizzato e ufficiale degli eventi degni di nota accaduti a Roma.

Proveniente da una famiglia di modeste condizioni economiche, il 23 maggio fu ordinato sacerdote dopo aver studiato presso il seminario vescovile di Bedonia e al Collegio Alberoni di Piacenza. Alda Giuseppina Angela Merini nasce il 21 marzo a Milano in viale Papiniano, 57 in una famiglia di condizioni economiche modeste.

Dopo un esordio in pittura, ha espresso soprattutto nella scultura il suo talento, con uno stile insieme classico e moderno, che ben si addice soprattutto all'arte sacra.

A day at Vatican newspaper L'Osservatore Romano

Democristiano, fu uno dei candidati alla Presidenza provvisoria della Repubblica nelvenne eletto all'Assemblea Costituente, poi fu deputato durante la I Legislatura fino alla sua scomparsa nell'ottobre del Ebbe un ruolo decisivo nella riforma liturgica seguita al Concilio Ecumenico Vaticano II, quale segretario della commissione per la Liturgia.

Era figlia della nobildonna Teresa Costanzi e del barone prussiano Theodor Friedrich Klitsche de la Grange, ufficiale delle truppe borboniche e poi papaline, ritenuto, anche se non in maniera concorde, figlio naturale del principe Luigi Ferdinando di Prussia, della dinastia Hohenzollern, e della contessa Maria Adelaide de la Grange.

Originario di San Bartolomeo in Galdo BeneventoAntonio Braga nacque a Napoli da Liberato Braca imprenditore e proprietario terriero, e dalla professoressa di lettere classiche Teresa Rossi di origine veneta.

Nato in una famiglia di religione cattolica molto praticante e molto numerosa, Alessi vi crebbe nel culto mariano. Figlia di Luigi, ufficiale dell'esercito italiano originario di Chioggia, e di Rosa Barberis, di Asti, ebbe un fratello, Umberto, nato nel ; a sei anni venne iscritta dal padre ad un corso di nuoto, sport nel quale vinse alcuni trofei gareggiando con la squadra giovanile della.

Caterina Conio nasce a Santo Stefano al Mare in provincia di Imperia, figlia unica di un direttore di banca. Le cellule staminali amniotiche sono cellule staminali che si trovano nel liquido amniotico che circonda il feto durante la gestazione.

Il codice penale italiano del comunemente detto Codice Zanardelli dal nome di Giuseppe Zanardelli, allora ministro di Grazia e Giustizia che ne promosse l'approvazione fu il codice penale in vigore nel Regno d'Italia dal al Il conclave dell'ottobre venne convocato a seguito della morte improvvisa, dopo soli 33 giorni di pontificato, di papa Giovanni Paolo I, avvenuta il 28 settembre dello stesso anno.

La serie Harry Potter creata da J. Le critiche alla Chiesa cattolica comprendono osservazioni e giudizi critici sul modus operandi della Chiesa cattolica nel corso dei secoli.

Dove vai tutta nuda? Nato a Roma l'8 agostoEnrico Pasini ha iniziato presto i suoi studi musicali presso il Conservatorio di Santa Cecilia, sotto la guida del maestro Alfredo De Ninno.

Ordinato sacerdote il 29 aprile presso i padri Passionisti, si laurea in filosofia e inizia ad insegnare alla Pontificia Accademia di san Tommaso d'Aquino, venendo nel frattempo nominato esaminatore dei candidati alle ordinazioni sacerdotali dei Passionisti e confessore presso il loro Vicariato di Roma.

Durante gli anni universitari anima con i suoi amici, di diversa confessione cristiana, uno dei primi gruppi biblici che, sulla scorta del Concilio Vaticano II, nascevano come riscoperta di una vita cristiana radicale fondata sull'ascolto del Vangelo. Per ermeneutica del Concilio Vaticano II si intendono le diverse interpretazioni del Concilio date dai teologi e dagli storici nel periodo successivo al Concilio. Dal al ha ricoperto l'incarico di presidente dell'Istituto per le Opere di Religione.

Sin dalla pubblicazione de L'origine delle specie di Charles Darwin nelle gerarchie della Chiesa cattolica hanno lentamente definito e rifinito la loro posizione sull'evoluzione, evitando inizialmente di prendere una posizione ufficiale, contrariamente a quanto fecero le chiese protestanti, che, maggiormente legate ad una interpretazione letterale della Bibbia, immediatamente avversarono il pensiero darwiniano.

Il trentanovesimo Festival di Sanremo si tenne a Sanremo dal 21 febbraio al 25 febbraio Il Festival pop Villa Pamphili fu un festival di musica pop che si svolse nella villa Pamphili di Roma per due edizioni, all'inizio degli anni settanta.

Francesco nacque nel a Roma, nella nobile famiglia dei principi Pacelli che per gran parte dell'Ottocento aveva prestato servizio presso la Santa Sede attraverso una lunga tradizione di uomini di legge. Dopo aver studiato filosofia e teologia, il 16 marzo fu ordinato sacerdote per la diocesi di Roma.

Francesco Venturelli era originario del mirandolese, nel fu nominato parroco di Fossoli, vicino a Carpi, ed era addetto alla assistenza dei prigionieri nel campo di concentramento di Fossoli a partire dalsituato nel territorio della sua parrocchia. Chiamato "Confessore della Chiesa reggina", fu anche cappellano delle carceri e dell'ospedale, padre spirituale del seminario diocesano, canonico penitenziere della Cattedrale.

Fu tra i protagonisti della storia del movimento cattolico italiano nel periodo successivo alla Presa di Roma.Germania Card. Anche i media laici hanno accolto il testo con grande attenzione, facendo riferimento in modo particolare agli aspetti etico-sociali.

Il dibattito mondiale su queste affermazioni del Santo Padre continua a essere intenso. Il modo in cui la Chiesa vede il mondo e vuole trasformarlo non riscontra solo approvazione ma anche critiche. Il Vangelo deve essere annunciato a tutto il creato. Alcuni provano fastidio e turbamento. Per i problemi sociali ha solo una risposta di caritas. Non riesco a capire come si possa mantenere in piedi una simile affermazione. Ma proseguiamo con ordine.

Intendo dire: capitalismo ed economia di mercato non sono la stessa cosa. Nella sua Esortazione rimanda alla grande tradizione della dottrina sociale cattolica. Infatti, con un approccio integrale si disturbano sempre i singoli interessi e le differenziazioni. Infatti, ci siamo naturalmente abituati alla differenziazione degli ambiti di vita che i sociologi descrivono per il mondo moderno.

Ma dove sono i protagonisti per un simile programma? No, la Chiesa non disprezza i ricchi, come hanno scritto diversi commentatori. Ma ricorda che i beni materiali sono solo mezzi per raggiungere un fine e non possono rappresentare il senso della vita. Ma nelle loro aberrazioni in direzione del capitalismo primitivo riappaiono gli antichi demoni.

Se non cerchiamo di guardare con gli occhi dei poveri non vediamo il mondo in maniera corretta. Posted by Il sismografo ore Sostieni "Il sismografo". Per comunicare con noi: ilsismografo.Dopo la furiosa cavalcata metafisica, ci permettiamo il consueto sguardo della galassia cattolica e non web per capire che aria tira. Detto questo mi accingo ad aprire alcuni blog per vedere insieme a voi cosa cattura la mia attenzione. Continua quindi Padre Ariel su Riscossa Cristiana con un suo articolo al riguardo.

Prima del copia-incolla Mic fa quattro domande precise. Il commissario Padre Volpi le risponde dal sito dei Frati. Lei ribatte. Due volte. Noi ci fidiamo, loro no. Allora vediamo cosa ha scritto…. Vero, quanto meno per me. Naturalmente senza averlo letto. Grazie ragazze! Cultura cattolica! Attenzione, caduta massi! Magister Professional Segnalo questa cosa a Simon. Poche righe sulle quale non concordo, ma le lascio lo stesso a Simon. Cantuale Antonianum Giacomo Baroffio continua la sua spettacolare e conoscendo lo studioso non poteva essere altrimenti trasmissione dedicata al Gregoriano che appare su Radio Vaticana.

Bene, un altro che ha capito tutto… Potete immaginarvi le lodi del giornalista di Repubblica. Boh, per lo meno questo aneddoto mi permette di rilanciare un post secco di UCCR dedicato. Crocevia Ehi?! Probabilmente a questi articoli seguiranno altri di Simon sempre dedicati ad una maggiore esplicazione della filosofia tomista.

Nel frattempo il nostro sodale Ubi ci ha proposto un brevissimo articolo via mail. Concludiamo al solito: avete altre segnalazioni da farci?

Categorie: Blog dei Blogs. Ormai Papa Francesco ha sviluppato un nuovo tipo di letteratura apocalittica, praticamente. Dove avvallerebbe queste innovazioni dottrinarie date per certe dai suoi presunti supporters?


thoughts on “Losservatore romano caga fuori dal vasino”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *